Servizi offerti

  • Home
  • Servizi offerti
  • Psicoterapia infanzia e adolescenza

Psicoterapia infanzia e adolescenza

Psicoterapia infanzia e adolescenza Pavia a Voghera

Ogni fase di vita ha le proprie specificità: compiti evolutivi, bisogni, difficoltà, obiettivi, tematiche affettive e comportamentali. La psicoterapia dell’Età Evolutiva è rivolta a bambini e adolescenti che attraversano momenti critici della loro crescita in differenti ambiti della loro vita; si occupa di situazioni di malessere in differenti aree:

  • Difficoltà relazionali
  • Difficoltà scolastiche
  • Difficoltà affettive e comportamentali
  • Disturbi psicosomatici
  • Difficoltà dell’autostima
  • Fobie
  • Disturbi pervasivi dello sviluppo
  • Disturbi del comportamento alimentare
  • Condotte a rischio e comportamenti oppositivi
  • Episodi di bullismo subiti o agiti
  • Isolamento ed esclusione sociale
  • Dipendenza da internet, da videogiochi e altre forme di dipendenza patologica

Il trattamento psicoterapeutico, in queste fasi della vita fondamentali per la formazione dell’identità, ha come obiettivo la comprensione della problematica, la cura del disagio e il rafforzamento delle risorse sia del minore che della rete familiare. Per i familiari si attiva un percorso parallelo di consulenza al fine di raggiungere l’obiettivo comune del benessere del minore: si costruiscono strategie che migliorano il dialogo tra genitori e figlio favorendo la risoluzione della problematica.

Infanzia

“Il bambino si costruisce un modello interno di se stesso
in base a come ci si è preso cura di lui”
- J.Bowlby

L’espressione del malessere di bambini è differente rispetto a quello dell’adulto. Spesso si manifesta attraverso il corpo, problematiche comportamentali, regressioni a fasi precedenti dello sviluppo. Durante le sedute di psicoterapia, il bambino può giocare, disegnare o raccontare di sé e delle sue esperienze per permettergli di riconoscere ed affrontare le situazioni critiche, comprendendo ed elaborando le proprie emozioni e i propri pensieri.

Negli interventi di psicoterapia sul bambino è funzionale il coinvolgimento diretto dei genitori perché:

  • il bambino costruisce un’immagine si sé in base al modo in cui si sente guardato dai genitori e al modo in cui entra in relazione con essi. Pertanto per qualsiasi problematica che egli manifesta, è importante comprenderne l’interpretazione e la gestione nella relazione con i genitori.
  • Gli interventi terapeutici con il bambino, per essere efficaci nel tempo, non possono prescindere da un cambiamento anche nella rete relazionale in cui è inserito; è importante che egli percepisca un clima di fiducia, comprensione e riconoscimento per poter superare, integrandole, anche le esperienze negative.

Sinteticamente la psicoterapia infantile consiste nella costruzione ad opera di genitori, figli e terapeuta, di un luogo sicuro di accettazione ed empatia, in cui tutti i componenti della famiglia possano sperimentare nuove e più funzionali modalità di relazione.

Adolescenza

L’adolescenza non è solo una stagione della vita,
ma una modalità ricorsiva della psiche
dove i tratti dell’incertezza, l’ansia per il futuro,
l’irruzione delle istanze pulsionali,
il bisogno di rassicurazione e insieme di libertà
si danno talvolta convegno per celebrare,
in una stagione,
tutte le possibili espressioni in cui può cadenzarsi la vita”
U. Galimberti

L’adolescenza è una seconda nascita, i ragazzi si ritrovano a affrontare diversi compiti evolutivi.

  • Come sto cambiando? Il corpo cambia e bisogna costruirne la nuova immagine, fare la scelta sessuale, riconoscersi come maschio o femmina.
  • Chi sono? Ci si ritrova ad assestare le proprie identificazioni, a lasciare andare quelle dell’ infanzia, a costituirsi come individuo.
  • Chi sono al di fuori della mia famiglia? Come mi vedono gli altri?

E poi costruire nuovi legami sociali e affettivi al di fuori del nucleo familiare.

In questo processo di definizione identitaria, sessuale e sociale si possono incontrare conflitti, difficoltà nel proseguire e sviluppare delle sintomatologie.

La psicoterapia permette all’adolescente di comprendere attivamente ciò che gli sta accadendo, sia nelle relazioni esterne che nel suo mondo interno, di riattivare il suo processo evolutivo superando gli ostacoli incontrati nella sua realizzazione.

Dott.ssa Maria Pina Famiglietti
Psicologa Psicoterapeuta
Pavia e Voghera

Seguimi su:

Dott.ssa Maria Pina Famiglietti

Psicologa Psicoterapeuta

Partita IVA 02767750645
Iscrizione all’Ordine degli Psicologi della Lombardia con n°19867, dal 23/01/2013

Orario (su appuntamento)
Lunedì 8:30 - 20:00
Martedì 8:30 - 20:00
Mercoledì 8:30 - 20:00
Giovedì 8:30 - 20:00
Venerdì 8:30 - 20:00
Sabato 8:30 - 20:00
Domenica Chiuso
2020. «powered by Psicologi Italia». E' severamente vietata la riproduzione delle pagine e dei contenuti di questo sito.